Vanno forte i prodotti da forno cotti al momento

Una recente indagine dell’analista Research and Markets dedicata al mercato mondiale dei prodotti da forno rivela che il suo valore dovrebbe arrivare a superare i 570 miliardi di dollari di entro il 2024, trainato dal cambiamento dell’atteggiamento dei consumatori riguardo a salute, appagamento e praticità e alla conseguente popolarità di prodotti da forno sani, genuini, completamente naturali e biologici.

Percepiti una volta come alimenti destinati ai malati, i prodotti da formo, che comprendono 

pane, cereali per la colazione, biscotti, torte e dolci, tra gli altri, sono diventati alimenti fondamentali per una vasta popolazione in tutto il mondo. Questi prodotti godono anche di una crescente popolarità tra i consumatori nei Paesi in cui il riso ha rappresentato per diversi decenni l’alimento base. Dopo aver attraversato le economie sviluppate, il trend della praticità nel settore alimentare si sta ora diffondendo nei Paesi in via di sviluppo. La crescita del mercato è attribuita a diversi fattori, fra cui la disponibilità di un’ampia gamma di prodotti a prezzi ragionevoli, la praticità dei prodotti pronti al consumo, l’urbanizzazione rapida, stili di vita frenetici, un’ampia offerta di prodotti con diversi gusti e texture e benefici salutistici sempre più spiccati dei prodotti da forno rispetto ad altri alimenti. Quelli che riportano etichette pulite e indicazioni sulla salute e il benessere, i prodotti finiti surgelati e quelli artigianali stano attualmente registrando una crescita positiva con un numero significativo di acquirenti, in particolare Millennials e salutisti che ritengono un'etichetta pulita un elemento chiave nel processo decisionale di acquisto.

La futura crescita del mercato sarà determinata da una sempre più grande attenzione alla salute, dal desiderio di appagamento e dalla necessità di praticità dei consumatori. La trasformazione delle tendenze dei consumatori nel corso degli anni comprende un rinnovato interesse per la preparazione del cibo rispetto all’attuale apprezzamento degli alimenti pronti trasformati, oltre alla crescente consapevolezza sui temi della salute e della qualità rispetto agli atteggiamenti incoerenti sugli alimenti e la loro origine dei decenni precedenti. Altre importanti tendenze di consumo che influenzano la domanda di prodotti da forno includono il peso crescente dei prodotti da forno a km 0, attenti all’ambiente, free-from, multi-cereali e integrali, con un basso contenuto calorico, biologici e arricchiti con vitamine e minerali; la maggiore sofisticazione nelle preferenze di gusto; un crescente consumo di pane sostenuto dalla forte domanda di prodotti di stile occidentale nella maggior parte dei popolosi mercati asiatici; oltre al graduale passaggio al pane scuro, integrale, multi-cereali e ad altre varietà salutistiche. Ulteriori driver di crescita che nel prossimo futuro consentiranno un’espansione del mercato sono la crescente propensione per i prodotti da forno arricchiti, funzionali, senza zucchero e senza glutine, e la costante domanda di bomboloni, trainata esclusivamente dal desiderio di appagamento. Mentre il pane continua ad essere il prodotto da forno più consumato in tutto il mondo, ci si attende che la futura domanda venga sostenuta da torte e dolci, che rappresentano la categoria di mercato in più rapida espansione. Questa domanda è alimentata dal bisogno di gratificazione, dall’ampliamento di gamma con sapori innovativi e dalla crescente penetrazione in alcune delle regioni in crescita più rapida, come l'America Latina e la regione Asia-Pacifico.

 

 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.