Mangiare più frutta secca per controllare l’aumento del peso

Mangiare più frutta secca per controllare l’aumento del peso

Alcuni studiosi dell’agenzia internazionale di ricerca sul cancro (IARC) hanno sfatato un mito riguardo al consumo di frutta secca, notoriamente densa di grassi. Joan Sabatè, a capo dello studio, ha dichiarato: “La frutta secca non è un cibo che favorisce l’obesità”.

Questo studio, pubblicato sull’European Journal of Nutrition, nel corso di 5 anni ha analizzato la dieta e lo stile di vita di oltre 373.000 individui provenienti da 10 Paese europei di età dai 25 ai 70 anni evidenziando che i partecipanti in media guadagnavano 2,1 kg. Ma coloro che ingerivano più frutta secca, ingrassavano meno e risultavano avere il 5% di possibilità in meno di diventare obesi o sovrappeso. Il dott. Sabatè raccomanda di mangiare più spesso frutta secca poiché offre energia, grassi buoni, vitamine e composti fitochimici benefici: “Mangiate frutta secca durante i pasti, utilizzateli per rimpiazzare i prodotti animali, vedrete che soddisfazione!” 

 

 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.