Pubblicato in Macchine Strumenti
Smontaggio linea imbottigliamento in sole 48 ore

 

Il team di tecnici BBM Service ha smontato una linea di imbottigliamento di acqua da 16.000 bph in soli due giorni

 

Smontare una linea e movimentare tutti i macchinari, richiede un enorme impiego di tempo e di risorse; occorre avere personale dedicato e specializzato che possa seguire le diverse fasi del progetto e che possa organizzare tutta la logistica e i dettagli tecnici relativi allo spostamento delle macchine. Esternalizzare questa attività, rivolgendosi ad un’azienda che garantisca che il lavoro venga svolto rispettando il Gantt precedentemente condiviso è indispensabile, specialmente se successivamente occorre installare negli stessi spazi una nuova linea. Si tratta di un lavoro delicato, per questo è molto importante affidare lo spostamento ad un’azienda specializzata e con competenza nel campo, che possa garantirti un supporto tecnico costante e che possa gestire in autonomia tutto il servizio, dalla pianificazione e management delle attività, fino all’organizzazione e gestione dei mezzi di sollevamento e trasporto. La BBM Service srl è in grado di supportare il cliente per qualsiasi sua necessità, siamo strutturati per poter offrire al cliente un servizio a 360°, sia come competenze che come forza lavoro e attrezzature.

Bracca Acque Minerali S.p.a., famosa azienda produttrice di acque e bevande in provincia di Bergamo, necessitava di smantellare e trasferire la linea di imbottigliamento di acqua da 16.000 bph in bottiglia quadra da 2 litri, per far spazio ad una nuova linea più performante e in linea con le nuove esigenze produttive. Bracca, nostro cliente storico da più di dieci anni, ha scelto la nostra azienda per la gestione di tutta la movimentazione dei macchinari.  Il cliente aveva l’esigenza di effettuare lo smontaggio in soli due giorni, la nostra azienda, grazie al team di tecnici qualificati interni, è riuscita a garantirgli il lavoro in sole 48 ore, mantenendo al contempo un’elevata qualità e precisione del servizio offerto. Abbiamo lavorato a fianco del cliente per trovare la soluzione ideale per risolvere le sue specifiche esigenze; non offriamo servizi standard ma cerchiamo di progettare i nostri interventi sulle richieste e necessità specifiche di ciascuno. 

Il nostro ufficio tecnico si è occupato dell’audit tecnico per definire e pianificare le diverse fasi del progetto, valutando rischi, tempi e il numero di tecnici necessari per le varie attività, proponendo poi il gantt al cliente per approvazione finale. Per questo progetto abbiamo coinvolto nostri 36 tecnici dipendenti che hanno lavorato in continuo, 24 ore su 24, alternandosi in due squadre. Prima dello smontaggio conservativo i nostri tecnici hanno effettuato il backup dei software di tutte le macchine per assicurarsi di non perdere nessun dato. Hanno poi iniziato a eseguire le operazioni di disconnessione e disaccoppiamento dei macchinari, separando le singole macchine che componevano la linea, per poi proseguire con l’effettivo smantellamento dei nastri, macchinari e di tutti i componenti. Tutta l’attrezzatura e i macchinari, che sono stati rilocati e spostati dallo stabilimento, sono stati debitamente imballati, a seconda delle dimensioni, in apposite gabbie o casse di legno costruite su misura in loco. Il nostro reparto di logistica si è poi occupato della gestione dei trasporti e dei nostri mezzi di movimentazione, abbiamo messo in campo 4 muletti, 1 piattaforma aerea, 1 gru frontale, oltre ad un camion standard e uno con permessi eccezionali.

Il cliente è stato molto soddisfatto del nostro lavoro, in quanto in soli due giorni abbiamo realizzato quanto promesso, ovvero lo smontaggio di una linea dalla soffiatrice fino al fasciatore. In tutto abbiamo movimentato 7 macchinari, oltre ai nastri ad aria, ai trasportatori bottiglie e fardelli e a tutta l’attrezzatura accessoria. Abbiamo lasciato nel capannone, smontatati e disconnessi, solo la fardellatrice e il pallettizzatore, come da accordi con il cliente, tutto il resto è stato trasportato ed è stata sgombrata tutta l’area del vecchio impianto. Ci siamo occupati in prima persona anche dello smaltimento dei rifiuti, rispettando tutte le norme in vigore.

“Un lavoro eccezionale, lavoriamo da anni con BBM Service S.r.l., ma questa volta ci hanno davvero stupito con il loro lavoro e la loro immancabile professionalità” – sottolinea Luca Bordogna, Amministratore Delegato di Bracca Acque Minerali S.p.a. – “Ci avevano garantito di poter effettuare il lavoro di smontaggio della nostra linea in sole 48 ore, e così effettivamente è stato. Conoscevamo già la loro esperienza e competenza nel campo dell’imbottigliamento, ma con questo lavoro si sono davvero superati. Hanno manutenuto le tempistiche e realizzato un lavoro impeccabile”.

In questo caso specifico, oltre ad aver smontato i macchinari, la nostra azienda ha anche acquistato la linea, con pagamenti certi e sicuri al nostro cliente. La linea smontata è stata portata presso il nostro stabilimento di Lenna, dove verrà completamente revisionata, aggiornata e modificata, per essere poi messa in vendita con garanzia 12 mesi. 

“Siamo molto orgogliosi della partnership che stiamo sviluppando con Bracca, si tratta di uno dei più importanti player nel settore acque minerali e beverage della Lombardia, un’azienda che continua a crescere e a svilupparsi. Con loro lavoriamo da anni, quello che offriamo a loro e ai nostri clienti è un supporto continuo per le loro diverse esigenze produttive, offrendo servizi di qualità e customizzati sulle loro necessità” Conclude Giuseppe Boffelli, Amministratore Delegato di BBM Service S.r.l. 

BBM Service
Via Pregalleno 24
24016 San PellegrinoTerme – BG
Tel. +39 0345 23642 – Fax +39 0345 41755
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.bbmpackaging.com

Lascia un commento

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer