Pubblicato in Agenda
SPS IPC Drives Italia in mostra a Parma
Manca meno di un mese all’apertura dei cancelli di SPS IPC Drives Italia e il segno più anche per questa sesta edizione è assicurato. Dal 24 al 26 maggio a Parma le più importanti e grandi realtà del settore esporranno il meglio delle loro tecnologie. Una vetrina che a ogni edizione viene confermata la migliore esposizione di innovazioni in Italia ma anche il miglior punto di contatto e confronto tra tutti i principali player quali aziende manifatturiere, costruttori di macchine, System Integrator, Università, Centri di Ricerca e Associazioni. Quest’anno le partnership messe in campo da Messe Frankfurt Italia sono di assoluto spessore: ci sarà, infatti, la possibilità di sentire i contributi di Cisco con “IoE Talks: la fabbrica in digitale” e di Roland Berger con la presentazione dello studio commissionato da Messe Frankfurt Italia “Industria 4.0 la nuova frontiera della competitività industriale in Italia”, focalizzata sui settori automotive, elettromeccanica, food e pharma&beauty. Il mondo associazionistico italiano, invece, sarà rappresentato tra le altre da ANIE Automazione, che presenterà i dati di settore, e da ASSOFLUID, che approfondirà i temi della meccatronica e dell’Industria 4.0, l’evoluzione di servizi e soluzioni dal mondo del controllo del movimento e della potenza fluida.
Due padiglioni contigui, il 2 e il 3, per trovare tutta l’offerta espositiva e un padiglione di ingresso, il 4, che ospiterà l’area dimostrativa Know how 4.0 dove innovazione e tradizionesi legano per mostrare concretamente una visione 4.0 dell’automazione. L’area Know how 4.0 farà da passerella di soluzioni di implementazione dell’Internet Manufacturing in varie realtà industriali, esemplificazione in loco di uno spaccato della fabbrica di nuova generazione dove tutto sarà collegato e le varie componenti della catena di produzione comunicheranno tra loro al fine di snellire il processo e renderlo sempre più fluido e versatile. Fanno parte dei progetti speciali anche l’area Industrial software e l’area System integrator, pensate per garantire nuove idee applicative e risposte reali alle esigenze produttive. 
New entry di quest’anno, l’Ordine degli Ingegneri terrà cinque sessioni convegnistiche nel corso dei tre giorni di fiera focalizzate sull'evoluzione normativa e sulle problematiche di Security nei processi industriali. Ogni sessione organizzata dall’Ordine degli Ingegneri e le sessioni tecniche “Progettazione meccatronica” e “IoT e Big Data”, danno diritto al riconoscimento di crediti formativi (CFP), a conferma dell’alto livello formativo proposto.
Le più moderne tematiche di evoluzione del mercato e dei paradigmi di produzione saranno analizzate in una cornice tradizionale come quella della fiera, giocando volutamente con questo apparente ossimoro poiché convinti che il format fieristico esprima il miglior medium per condividere esperienze e intrecciare relazioni, far circolare una nuova cultura di impresa e nuovi modelli di business e di relazione. Come di consueto si terranno le tavole rotonde con focus su settori di spicco quali Automotive il 25 e Food&Pharma l’ultimo giorno. La prima si concentrerà sull’affollamento dei robot nelle linee di assemblaggio del settore automobilistico sviluppando il dibattito su scenari futuri in cui vi sarà una più stretta collaborazione tra uomo e robot, superando la situazione attuale in cui non vi è mai contatto diretto con le stazioni di lavoro per ragioni di sicurezza, ma il ciclo produttivo sarà senza gabbie di protezione per una maggior flessibilità ed efficienza produttiva. La tavola rotonda Food&Pharma prenderà spunto dalla diagnostica: l'analisi delle informazioni raccolte lungo le linee di produzione permette di pianificare la manutenzione, ma la presenza di rete di sensori può essere oggetto di attacchi esterni. Manutenzione predittiva e sicurezza sono le due sfide che bisogna affrontare per poter raggiungere una massimizzazione della produzione secondo le specifiche di minimizzazione e personalizzazione dei lotti di produzione che il mercato richiede nei settori alimentare e farmaceutico. A ciò si affiancano i convegni scientifici riguardanti Progettazione meccatronica e robotica il primo giorno di fiera e IoT e Big Data il secondo giorno al centro di incontri con esperti di settore che si confronteranno sulle tecnologie emergenti, sui trend del mercato e sui possibili scenari connessi.
L’ingresso in fiera è gratuito, previa registrazione. Maggiori informazioni su www.spsitalia.it

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.


Copyright © 1998 - © 2019 Chiriotti Editori S.r.l. Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy | Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480
Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | info@foodexecutive.it
Disclaimer | Website by Marco Riccardi
Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok