Pubblicato in Elettronica Automazione
Chiarini e Ferrari Impianti per “Industria 4.0”

La società Chiarini e Ferrari Impianti Tecnologici è operante da 50 anni sul mercato dell’impiantistica elettrica, cabine di trasformazione media tensione, gruppi elettrogeni e di continuità, impiantistica elettrica evoluta a servizio di impianti telefonici fissi e mobili, ospedali, aeroporti.

Persegue la progettazione, realizzazione e ristrutturazione di software di processo in generale per granaglie, materie plastiche, farine, cereali, polveri, granulati, estrusori, pallettizzazioni e software di controllo e dosaggio, gestione e tracciabilità. Ad oggi ha automatizzato centinaia di impianti in Italia e nel mondo.

Studia soluzioni per risparmio energetico, fotovoltaico e cogenerazione.  Alla luce della nuova Legge 232/16 (legge di Stabilità 2017), si è attivata per far conoscere, supportare e realizzare quanto ogni azienda vuol decidere di intraprendere per cogliere la grande occasione rappresentata dal “Piano nazionale 4.0”.

 

A cosa serve il “Piano nazionale 4.0”

• Supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, in beni materiali ed immateriali (software e sistemi IT) funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi

 

Quali vantaggi

• Iperammortamento: supervalutazione del 250% degli investimenti in beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 acquistati o in leasing

• Superammortamento: supervalutazione del 140% degli investimenti in beni strumentali nuovi acquistati o in leasing. Per chi beneficia dell’iperammortamento possibilità di fruire dell’agevolazione anche per gli investimenti in beni strumentali immateriali (software e sistemi IT)

• Il beneficio è cumulabile con:

- Nuova Sabatini

- Credito d’imposta per attività e ricerca e sviluppo

- Patent box

- Incentivi alla patrimonializzazione delle imprese (ACE)

- Incentivi agli investimenti in startup e PMI innovative

- Fondo Centrale di Garanzia

 

A chi si rivolge

• Tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa, comprese le imprese individuali assoggettate all’IRI, con sede fiscale in Italia, incluse le stabili organizzazioni di imprese residenti all’estero, indipendentemente dalla forma giuridica, dalla dimensione aziendale e dal settore economico in cui operano.

 

Come si accede

• Si accede in maniera automatica in fase di redazione di bilancio e tramite autocertificazione.

• Il diritto al beneficio fiscale matura al pagamento di almeno il 20% di anticipo entro Il 31 dicembre 2017 e la consegna del bene avviene entro il 30 giugno 2018.

• Per gli investimenti in iperammortamento superiori a 500.000 euro è necessaria una perizia tecnica giurata.

 

Approfondite contattandoci allo 051734270 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chiarini e Ferrari Impianti Tecnologici - www.chiarinieferrari.it - Via 1° Maggio, 08 - 40011 Anzola Emilia - BO

 

 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.


Copyright © 1998 - © 2019 Chiriotti Editori S.r.l. Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy | Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480
Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | info@foodexecutive.it
Disclaimer | Website by Marco Riccardi
Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok