Pubblicato in Elettronica Automazione
I generatori di ozono garantiscono la sicurezza nel trattamento dell’acqua potabile.


L’
acqua potabile è l’alimento più importante in assoluto. Il suo trattamento richiede una serie di procedure complesse. tra cui l’aggiunta di ozono rivelatasi efficace per l’ossidazione e la disinfezione. In questo settore, i trasduttori di pressione di VEGA contribuiscono a garantire un trattamento ininterrotto e la disponibilità di acqua potabile di massima qualità.

 
Il consorzio Landeswasserversorgung è uno dei consorzi di approvvigionamento idrico per grandi distanze più esteso e ricco della Germania. Garantisce l’approvvigionamento di circa 250 città e comuni con circa 90 milioni di metri cubi di acqua potabile all’anno. 

Gli impianti per il trattamento dell’acqua di fiume prevedono un una stazione di pompaggio dell’acqua non potabile prelevata direttamente dal fiume, una condotta in pressione dalla stazione di pompaggio all’acquedotto e gli impianti di trattamento al suo interno. Nei periodi di punta è possibile il trattamento di fino a 2300 litri d’acqua di fiume al secondo. La tecnologia d’avanguardia per l’ossidazione e la disinfezione nel corso del trattamento dell’acqua potabile prevede l’aggiunta di ossigeno attivo (ozono).

L’ozono ossida le sostanze organiche e uccide o disattiva i microrganismi. Tecnicamente, l’ozono si ottiene dall’ossigeno in appositi reattori tramite l’impiego di energia elettrica. Dopodiché la miscela di gas ottenuta scorre in una conduttura collettrice, in cui la massima concentrazione di ozono si aggira intorno ai 180 g/Nm³, in presenza di una pressione di esercizio di 1,3 bar. L’ozono viene aggiunto all’acqua tramite iniettori e distribuito da miscelatori nell’intero volume dell’acqua. L’acqua rimane in grosse vasche per pochi minuti, nel corso dei quali avvengono l’ossidazione e la disinfezione.

Per garantire una misura di pressione sicura e affidabile nella conduttura collettrice di ozono e in altri importanti punti di misura, si impiega il trasduttore di pressione VEGABAR 82 con cella di misura in ceramica CERTEC® e «Second Line of Defense». Quest’ultima è un’ulteriore separazione dal processo tramite un passante a prova di gas al di sopra dell’attacco di processo. La cella di misura è resistente all’ozono, ma la Second Line of Defense offre una doppia sicurezza contro la fuoriuscita di ozono dalla tubazione attraverso il trasduttore di pressione.

In questo modo il VEGABAR 82 contribuisce alla sicurezza del processo di produzione dell’ozono, ma anche all’ottenimento di acqua potabile di massima qualità tramite un trattamento ininterrotto.

VEGA Italia srl
Via Enrico Fermi 8 - 20090 Assago - MI
Tel.: +39 02 8914081 - Fax: +39 02 89140840
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.vega.com/it

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.


Copyright © 1998 - © 2019 Chiriotti Editori S.r.l. Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy | Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480
Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | info@foodexecutive.it
Disclaimer | Website by Marco Riccardi
Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok