Pubblicato in Faravelli corner
Non dire no al piacere del dolce, scegli eritritolo!
A tutti capita di avere quel momento di crisi in cui si sente l’assoluta necessità di qualcosa di dolce, per coccolarsi, premiarsi, concedersi una piccola gioia; dovervi rinunciare per non vanificare gli sforzi fatti per rimanere in forma può essere davvero dura, anche per le persone più tenaci, quelle che osservano alla lettera il loro programma alimentare.
Oggi, grazie all’Eritritolo, possiamo soddisfare la voglia di dolce senza sensi di colpa e conservando una silhouette perfetta. L’Eritritolo è un dolcificante naturale con una dolcezza pari al 70%circa di quella dello zucchero, ma a zero calorie. E’ pertanto ideale per rinnovare le ricette tradizionali e/o per formulare prodotti lightche non debbano rinunciare alla dolcezza.
È inoltre la perfetta combinazione tra “salute” e “naturale”, perché ottenuto mediante fermentazione naturale (con lieviti) di substrati zuccherini: un plus che posiziona l’eritritolo nelle prime posizioni della classifica degli ingredienti in grado di sostituire lo zucchero.
Già utilizzato in svariati prodotti light per il suo basso indice glicemicoe per l’apporto calorico pari a zero, da qualche mese è utilizzabile anche nella formulazione di bevande aromatizzate a ridotto valore energeticoo senza zuccheri aggiunti.
Infatti, con la recente pubblicazione del Regolamento (UE) 2015/1832 del 12 Ottobre 2015 – che modifica l’allegato II del Reg. CE n 1333/2008 - l’Eritritolo potrà essere utilizzato come esaltatore di sapiditàanche in questa categoria alimentare (cat. 14.1.4) ad un livello massimo dell’1,6%al fine di evitare effetti lassativi.
L’Autorità ha basato le sue conclusioni su dati comprendenti una stima dell’esposizione, tenendo conto del livello massimo di eritritolo dell’1,6 % proposto nelle bevande non alcoliche, della storia d’uso dell’eritritolo, delle sue caratteristiche di assorbimento e dell’assenza di risultati negativi, compresi gli effetti lassativi, a seguito dell’esposizione alla sostanza.
Questa pubblicazione rappresenta un’ottima opportunità per i produttori di bevande: l’Eritritolo potrà infatti essere utilizzato per sostituire lo zucchero, realizzando bevande con un profilo aromatico simile a quelle tradizionali, ma sempre meno caloriche.
L’Eritritolo sviluppa, inoltre, un’ottima sinergia con gli altri dolcificanti intensivi come il sucralosio, l’acesulfame K e l’aspartame: agisce come esaltatore di sapidità e contribuisce ad attenuare i sapori dissonanti e la dolcezza persistente, associati all’uso di questi edulcoranti intensivi; una soluzione semplice che non renderà necessario stravolgere totalmente le ricette.
Non rinunciare alle piccole gioie della vita, scegli Eritritolo!

Per informazioni, vi invitiamo a contattarci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2 commenti

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer
 

× Chiriotti DEM Popup