Nuovi record per il foglio di alluminio grazie alle esportazioni

Nuovi record per il foglio di alluminio grazie alle esportazioni

Secondo i dati pubblicati dall’Associazione europea dei produttori di foglio di alluminio (EAFA), la forte domanda proveniente dai mercati oltreoceano nell’ultimo trimestre del 2017 ha consentito ai laminatori europei di raggiungere un nuovo tonnellaggio da record per l’intero anno. Il totale delle consegne per l’intero periodo di dodici mesi ha raggiunto le 886.300 tonnellate (2016: 874.900 t), una cifra che supera addirittura, per il secondo anno consecutivo, i livelli precedenti alla crisi. Gli spessori più sottili, utilizzati prevalentemente per gli imballaggi flessibili e il foglio di alluminio per uso domestico, hanno segnato un aumento dell’1,8% di anno in anno, mentre gli spessori maggiori, tipicamente utilizzati per contenitori semi-rigidi e applicazioni tecniche, hanno avuto un lieve incremento dello 0,3%. Il totale delle consegne nazionali è aumentato dello 0,6% sull’intero periodo, mentre le esportazioni hanno registrato una forte crescita, che ha raggiunto il 5,7%. 

L’ultimo trimestre del 2017 ha visto aumentare del 37,2% le consegne verso i mercati non europei, con un calo delle consegne nazionali che ha raggiunto il 2,2%. Dopo un 2016 tendente al rialzo, la domanda di spessori maggiori è scesa dell’1.0%, mentre le consegne degli spessori più sottili sono aumentate del 2.8%. Con un totale di 214.800 tonnellate, le consegne del quarto trimestre hanno segnato un aumento del 2,2%. 

Il perdurare della forte domanda permette quindi di fare caute previsioni di prospettive positive per il 2018, anche grazie all’impegno a crescere sui mercati nazionali e a migliorare per quanto concerne alcune questioni strutturali di fornitura a livello locale sui mercati di punta oltreoceano, che offrono ai fornitori europei buone opportunità di crescita della produzione e delle vendite.

 

Ultima modifica ilGiovedì, 03 Maggio 2018 17:16

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.