Pubblicato in Ingredienti
La rivoluzione verde guidata dall’erba di grano
Wheatgrass, in italiano erba di grano, preparato a partire dai cotiledoni delle piante di grano tenero, Triticum aestivum, sta rapidamente emergendo come ingrediente salutistico nel mercato degli alimenti e delle bevande. È una buona fonte di potassio, fibra dietetica e una vasta gamma di vitamine e minerali e continua a essere utilizzato negli integratori, spesso in combinazione con altri componenti con un’immagine salutistica e con benefici per la salute percepiti dai consumatori.
Secondo i dati raccolti dagli esperti dell’Innova Market Insights, i lanci a livello globale di alimenti e bevande contenenti wheatgrass hanno fatto registrare un aumento a doppia cifra in 12 mesi fino alla fine di febbraio 2015, più del doppio di quelli registrati nei due anni precedenti. L’Europa e il Nord America hanno visto il maggior numero di lanci lo scorso anno con l’Europa che rappresenta il 55% del totale e il Nord America il 33%. I mercati leader sono la Gran Bretagna e gli Stati Uniti.
Più significativo, comunque, è lo slittamento dagli integratori agli alimenti e alle bevande (il 40% dei lanci dello scorso anno); i soft drink, soprattutto le bevande a base di succhi e gli smoothie contenenti wheatgrass, rappresentano la metà di questo totale, ma si sono registrati lanci anche tra gli snack, i pasti pronti e le bevande a base latte.
In termini di lanci di soft drink, si sono mossi sia le aziende specializzate nel canale salute, sia i principali operatori. Negli Stati Uniti, Bolthouse Farms ha lanciato una bevanda con wheatgrass all’inizio del 2014 con il suo succo Daily Green a base di ortaggi verdi quali il cavolo riccio, gli spinaci, il cetriolo e la lattuga romana oltre al wheatgrass. Nella Gran Bretagna, il leader del mercato degli smoothie Innocent ha lanciato tre super smoothie uno dei quali contenente wheatgrass oltre a kiwi, lime, semi di lino, vitamine e selenio.
Mentre il numero dei lanci per i prodotti con wheatgrass sono stati relativamente scarsi in Australia e Nuova Zelanda, ci sono state alcune applicazioni innovative nelle bevande a base latte con kiwi, e spirulina oltre al wheatgrass.
Gli integratori con wheatgrass sono stati lanciati in diversi formati per una vasta gamma di applicazioni compresi gli integratori per bambini e per uomini, pasti sostitutivi e linee per sportivi. Le tendenze in questo settore di mercato potrebbero anche indicare nuovi sviluppi con combinazioni con altre erbe, quali i cotiledoni delle piante tenere di orzo e avena oltre ad altri ingredienti verdi quali clorella, spirulina, alfalfa, canapa e estratti standard di ortaggi verdi.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.


Copyright © 1998 - © 2019 Chiriotti Editori S.r.l. Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy | Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480
Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | info@foodexecutive.it
Disclaimer | Website by Marco Riccardi
Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok