Food Executive

Dallo studio condotto da ricercatori della Binghamton University, State University of New York e pubblicato sulla rivista NanoImpact (vol. 5, pagg. 70-82, 2017) emerge che la capacità delle cellule dell’intestino tenue di assorbire i nutrienti e agire da barriera per i patogeni è significativamente ridotta dopo l’esposizione cronica alle nano-particelle di biossido di titanio, un additivo alimentare che si trova diffusamente in molti prodotti, dai chewing gum al pane.

I ricercatori hanno esposto in vitro cellule dell’intestino tenue a un quantitativo di nano-particelle equivalente di un pasto per quattro ore (esposizione acuta) o di tre pasti per oltre cinque giorni (esposizione cronica). Le esposizioni acute non hanno avuto molto effetto, ma l’esposizione cronica ha ridotto la previsione di assorbimento sulla superficie dei microvilli. Con meno microvilli, la barriera intestinale risulta indebolita, il metabolismo rallentato e alcuni nutrienti, soprattutto ferro, zinco e acidi grassi, sono assorbiti con maggiore difficoltà. Le funzioni enzimatiche sono influenzate in modo negativo, mentre risultano aumentati i segnali dell’infiammazione.

Studi precedenti avevano studiato come le particelle di ossido di titanio influenzassero i microvilli, ma erano state prese in considerazione concentrazioni minori. Questo studio dimostra che queste nano-particelle sono in grado di alterare la funzione intestinale.

Il biossido di titanio è riconosciuto sicuro dalla FDA; è un materiale inerte e insolubile e può entrare nel sistema digestivo in quanto è utilizzato come abrasivo nelle paste dentifricie ed è aggiunto nel cioccolato per una texture più liscia, nei donut per fornire colore e nel latte scremato per un aspetto meno opaco. Per evitare gli alimenti ricchi in biossido di titanio bisognerebbe evitare gli alimenti elaborati, soprattutto le caramelle.

phys.org

 

 

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer