Pubblicato in Macchine Strumenti
Unimac-Gherri lancia la nuova riempitrice lineare a pistoni

 

L’azienda emiliana è specialista nel riempimento e nella chiusura di contenitori di vetro con capsula twist-off

 

UNIMAC-GHERRI (Arol Group) è un’azienda emiliana specializzata nella produzione di macchine e linee di confezionamento per prodotti alimentari in vasetti di vetro e chiusi da capsule twist-off. Tra gli esempi di soluzioni proposte è possibile menzionare linee complete che consentono di coprire il processo di packaging primario, garantendo l’igienizzazione del contenitore vuoto con una soffiatrice ad aria e a vapore, il suo riempimento attraverso una riempitrice lineare a pistoni e, infine, la chiusura con una macchina capsulatrice lineare automatica munita di alimentatore magnetico capsule da terra. 
A inizio linea è quindi possibile installare una soffiatrice modello GG75, idonea alla pulizia di scatole in banda stagnata, di vasi e bottiglie in vetro, di contenitori e bottiglie di plastica. Il diametro dei contenitori va da 30 a 160 mm con altezza da 50 a 280 mm. La ventola centrifuga completa di filtro permette di effettuare un trattamento con aria filtrata mentre il nastro a tamponi per la presa ed il ribaltamento dei contenitori è comandato da inverter. Questa soluzione consente di lavorare su diversi formati senza nessun costo aggiuntivo con possibilità di effettuare un cambio formato senza alcuna attrezzatura aggiuntiva ma solo con le opportune regolazioni. Possibilità di effettuare diversi trattamenti (aria, vapore e acqua calda). 

Vera novità di quest’anno è però la riempitrice lineare a pistoni PF-6L, adatta sia al mercato del food che del beverage. La macchina presenta un design attento alle necessità di estrema igienizzazione del settore, con una zona di riempimento ridotta al minimo per facilitare la sanificazione. La gamma comprende modelli da 4 a 6 pistoni, costruiti interamente in acciaio inox. L’unità di riempimento pistone/cilindro doppio per vasi, bottiglie e barattoli opera con capacità da 20 a 1100 ml (per il riempimento di porzioni monodose). 
A seguire si trova la capsulatrice lineare automatica modello GG100, predisposta con le opportune attrezzature opzionali alla tappatura di vasi e/o bottiglie con capsule metalliche tipo Regular, Medium, Deep, Twist-off, Pry-Twist e Pry-off. La produzione massima è di 12.000 pezzi/ora riferita a contenitori con capsula Ø 38 mm tipo RTO. La tappatura avviene in camera satura di vapore e ad alto grado di vuoto all’interno del contenitore. Il valore di vuoto è costante mentre la facilità di regolazione dei formati è resa senza l’utilizzo di attrezzature speciali anche con la macchina in produzione. Il cambio formato è quindi rapido ed è garantita la resistenza alla corrosione. 
La capsulatrice è completa di un alimentatore magnetico capsule a terra modello GG850, idoneo ad orientare e ad alimentare le capsule contenute nella tramoggia alle incapsulatrici. La velocità arriva fino a 250 capsule al minuto, che può variare in relazione al diametro della capsula. L’azienda offre numerose altre possibilità. 

Per approfondire è possibile visitare il sito: www.unimac-gherri.com.


UNIMAC-GHERRI srl
Strada Barco, 4/G - Montecchio Emilia 42027 (RE) Italy
Tel. +39 0522 863046 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.


Copyright © 1998 - © 2019 Chiriotti Editori S.r.l. Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy | Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480
Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | info@foodexecutive.it
Disclaimer | Website by Marco Riccardi

Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok