Pubblicato in Mercati Consumi
Le tendenze del settore bakery in Cina
Un report pubblicato da Research and Markets propone un’analisi dell’industria cinese dei prodotti da forno, con particolare attenzione al livello e alle caratteristiche di sviluppo del settore e dei suoi principali problemi, considerando gli aspetti legati alla scala del mercato, allo sviluppo regionale, al panorama competitivo, ai consumi, alla struttura commerciale e alle principali tendenze; successivamente, l'analisi si sposta sulle strategie industriali e sullo sviluppo delle principali imprese, fornendo un quadro puntuale e dettagliato sulle prospettive del settore dei prodotti da forno nel grande Paese asiatico. 
Nel 2012, sono state quasi 1.100 le aziende produttrici di prodotti da forno nella scala dimensionale considerata, per un totale attivo del settore pari a 94.418 milioni di yuan cinesi, con un aumento del 14,95% rispetto all’anno precedente, mentre il maggior reddito d'impresa ha raggiunto i 188.663 milioni di yuan, in crescita del 18,79%, ed il profitto totale i 15.943,8 milioni, in salita del 25.16%.
Negli ultimi anni, il tasso di crescita annuale delle vendite di prodotti da forno nell’ambito dell'industria alimentare cinese si è mantenuto superiore al 10%, il che è molto superiore al tasso di crescita medio del settore alimentare; si tratta quindi di un comparto che sta vivendo un periodo di sviluppo molto rapido. Su scala industriale esso dovrebbe raggiungere il valore di 213 miliardi di yuan entro il 2013, soprattutto nelle città di seconda e terza grandezza, e il tasso di crescita si dovrebbe mantenere intorno al 30% nei prossimi cinque anni.
Negli ultimi anni, i marchi ben noti in Paesi stranieri, Hong Kong e Taiwan sono entrati prepotentemente sul mercato cinese, offrendo un esempio positivo per quelli nazionali. Starbucks, Bread Talk e altri grandi marchi hanno costantemente migliorato la qualità dei loro prodotti, oltre ad accelerare l’attività di ricerca e sviluppo e rafforzare gli sforzi di promozione, in modo da assicurarsi una quota di mercato nel mercato dei prodotti da forno cinese. Per quanto riguarda le marche nazionali, oltre a Ganso, Holiland e altre importanti marche nazionali, Christine Shanghai, Ningbo New Maxime e altri marchi locali hanno vissuto un rapido sviluppo, espandendosi anche nelle aree circostanti. Con l'implementazione del sistema di accesso al mercato, la soglia d'ingresso nel settore dei prodotti da forno continua ad aumentare. Il mercato interno ha abbandonato la concorrenza feroce basata sulla "guerra dei prezzi" ed ha intrapreso un cammino di sana concorrenza che pone al centro la qualità dei prodotti e l’attività di ricerca e sviluppo. Con l'aumento del reddito dei consumatori e la maggiore fidelizzazione al marchio, gli operatori del settore incapaci di distinguersi per caratteristiche specifiche ed eccellenza dei prodotti sono desinati ad una graduale scomparsa dal mercato.

Lascia un commento

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer