Pubblicato in Mercati Consumi
Uno sguardo sul mercato globale dei funghi

Una recente indagine condotta da Transparency Market Research rivela che il mercato globale dei funghi ha assistito a una crescita impressionante negli ultimi anni, soprattutto in virtù della forte crescita del consumo di alimenti trasformati, della crescente consapevolezza dei consumatori sui benefici per la salute dei funghi e dei progressi delle tecnologie di confezionamento per migliorare la shelf-life dei funghi. A causa del forte incremento della domanda di prodotti alimentari trasformati e dell'aumento del consumo di prataioli bruni, il mercato dei funghi dovrebbe offrire ancora prospettive di crescita e opportunità di investimento per gli operatori del mercato, in particolare nella regione Asia Pacifico.

A causa del crescente numero di aziende e di una concorrenza più agguerrita, le aziende stanno realizzando il consolidamento del mercato attraverso attività di fusione e acquisizione con aziende di alimentari e bevande e distributori in nuovi mercati geografici. Le fusioni, le acquisizioni e le collaborazioni sul mercato dovrebbero migliorare notevolmente le dinamiche di crescita del mercato nel prossimo futuro, aprendo opportunità sui mercati regionali non tradizionali. Il crescente tasso di urbanizzazione in Asia Pacifico, Europa e Nord America dovrebbe aumentare la preferenza per gli alimenti confezionati, stimolando ulteriormente il mercato del fungo.

L’agenzia Transparency Market Research stima che i ricavi generati dal mercato globale dei funghi dovrebbero aver raggiunto i 36.825,4 milioni di dollari entro la fine del 2016 e si prevede un CAGR dell'8,2% dal 2016 al 2024, che dovrebbe far crescere il valore fino a 69.267,9 milioni entro il 2024.

 

Funghi freschi e trasformati

Il rapporto dell’analista segmenta il mercato globale dei funghi nelle categorie di funghi freschi e funghi trasformati. Il secondo viene ulteriormente suddiviso in funghi secchi, funghi congelati e funghi in scatola. Fra questi, il segmento dei funghi freschi ha rappresentato il 56,5% del mercato globale nel 2016 e dovrebbe mantenere una posizione dominante nel mercato globale dei funghi anche alla fine del periodo di previsione, con un promettente CAGR del 8,3%. Nel comparto dei funghi trasformati, il sottosegmento dei funghi secchi presenterà le opportunità di crescita più promettenti, espandendosi con un CAGR dell'8,9% nel periodo considerato.

 

Il Nord America in pole position

Dal punto di vista geografico, l'America del Nord è l’area che ha contribuito principalmente ai ricavi del mercato globale dei funghi, con una quota di quasi il 34% nel 2016. L'enorme mercato degli alimenti trasformati, l'elevata dipendenza dai prodotti importati e la crescente domanda di funghi all’interno di alimenti e bevande consentiranno al mercato nord americano di mantenere il primo posto nel mercato globale per tutto il periodo di previsione. Il mercato regionale beneficia inoltre di un'industria di confezionamento altamente avanzata, di attrezzature tecnologicamente di stoccaggio moderne e di una spesa importante in attività di ricerca e sviluppo volte a trovare nuove tecnologie di confezionamento che possano mantenere i funghi freschi per shelf-life più lunghe.

Se il Nord America occupa una posizione di primo piano nel mercato dei funghi, quello dell’area Asia-Pacifico dovrebbe offrire le opportunità di crescita più promettenti per gli operatori nel mercato globale dei funghi. Qui è infatti previsto un CAGR dell'8,8% nel periodo previsionale. Le prospettive di significativa crescita del mercato dei funghi in Asia Pacifico tengono conto nel notevole aumento dei consumi da parte di una popolazione sempre più attenta alla salute, dei volumi di produzione in aumento per diverse tipologie di funghi e del crescente interesse da parte dei principali operatori mondiali nell’investire significativamente nelle attività di ricerca e sviluppo nella fiorente industria alimentare e delle bevande.

Fra i principali operanti nel mercato globale dei funghi si ricordano Costa Group, Okechamp, Monterey Mushrooms, Monaghan Mushrooms, Drinkwater's Mushroom, The Mushroom Company, Shanghai Finc Bio-Tech, CMP Mushroom sGreenyard NV (Lutèce) e Bonduelle.

 

 

Lascia un commento

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer