Pubblicato in Mercati Consumi
Cresce il mercato dei caffè RTD refrigerati

Il caffè freddo pronto da bere (RTD, ready to drink) rimane uno dei settori più piccoli del mercato dei soft drink in termini di nuovi prodotti che rappresentano infatti solo il 3% dei lanci globali registrati da Innova Market Insights in 12 mesi da luglio 2012 alla fine di giugno 2013, un periodo, comunque, di forte attività di prodotti e di mercato, soprattutto nel mercato europeo. La crescita è stata guidata dalle varianti refrigerate a base latte in contenitori con coperchio piuttosto che i prodotti da scaffale in lattina o in bottiglia più usuali nei mercati asiatici e statunitense.

Secondo gli specialisti di Innova Market Insights, il settore del caffè RTD potrebbe vivere una crescita ulteriore particolarmente delle linee premium refrigerate attraenti per i giovani consumatori .

La Germania, probabilmente, è il mercato più grane in Europa e ha fatto registrare una forte crescita nel settore dei prodotti refrigerati. Emmi è stata un’azienda pioniera in quest’area con la propria gamma Caffe Latte, con il caratteristico bicchiere in cartone con coperchio e la gamma di aromi.

Il Germania, Caffe Latte deve affrontare la competizione di altre linee di prodotti refrigerati, quali la linea premium Mövenpick, che nel 2012 si è ampliata con la variante Caffe Colombia dolcificato con stevia, e la gamma Landliebe di FrieslandCampina, lanciata nella prima metà del 2012.

Questi marchi devono competere con la gamma Frappuccino della Starbucks, disponibile in diversi Paesi europei sotto licenza di Arla Food dal 2010, e di Illy Issimo, la joint venture tra Illycafe e Coca-Cola che dal 2007 ha portato allo sviluppo di caffè RDT premium. La gamma Starbucks Discoveries in bicchieri con coperchio è stata affiancata dagli speciali caffè RTD fairtrade confezionati in bottiglie da 250 mL, perfetti per il consumo in movimento.

Nel Regno Unito sono stati registrati nuovi ingressi sul mercato: per esempio, la multinazionale Mars, a metà del 2012, ha lanciato le due bevande a base di caffè Galaxy in bicchieri con coperchio. Anche marchi più piccoli sono riusciti a crearsi il proprio spazio. Jimmy’s Iced Coffee, lanciato nel 2011, dichiara di essere stata la prima bevanda a base di caffè refrigerata realizzata con latte inglese e oggi è disponibile in una gamma di linee standard e più esotiche, quali la limited edition Gingerbread introdotta nell’autunno 2012 seguita ad aprile 2013 dalla variante decaffeinata in cartoccio da 330 mL.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer