Pubblicato in Mercati Consumi
Le percentuali di crescita in valore e in volume delle categorie del settore vino in Russia (fonte: Canadean)
Secondo l’ultimo rapporto della Canadean è previsto che l’industria del vino in Russia cresca fino al 2017; il CARG (Compound Annual Growth Rate) del mercato del vino dovrebbe crescere a valore del 2,8% nel periodo 2012-2017, mentre a volume dell‘1,8%.
La stella dell’industria russa del vino è il vino frizzante per il quale è prevista una crescita del 4,9% sia a valore che a volume perché il consumo non è più dedicato solo alle festività. Nel 2012, la categoria ha fatto registrare il 25% del mercato totale, mentre il valore era appena al di sotto della metà.
Il vino fermo, la categoria più grande nel 2012, rappresentava il 58,8% del volume del mercato russo e il 40,8% del suo valore. Il CARG è previsto al di sotto della media del settore con una crescita a valore dell‘1,0% e a volume dell‘1,1% fino al 2017.
Per contro, il vino fortificato nel 2012 rappresentava il 17,9% del volume, ma le previsioni sono per una contrazione della domanda con un CARG di -0,4% a valore e -0,3% a volume indicando una perdita di interesse da parte dei consumatori in Russia per questa tipologia di prodotto.

Lascia un commento

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer