Pubblicato in Mercati Consumi
Gli americani consumano gelato per soddisfare la voglia di buono
Un nuovo studio della Canadean rivela che la motivazione principale che spinge gli statunitensi a consumare gelato è il desiderio di appagamento, essendo presente nel 47% del campione, e per questo i sapori innovativi e le consistenze cremose sono le preferite. La voglia di coccole è più diffusa negli acquisti d’impulso, tanto che riguarda il 50% dei coni e dei sandwich gelato, poiché i consumatori considerano queste categorie di prodotto come un piacere goloso che offre  un momento di evasione. 
Quindi, all’atto della scelta di un gelato, gli americani lasciano da parte considerazioni e preoccupazioni di carattere salutistico e, cercando i gusti più cremosi e dolci, spesso cadono su prodotti che sono per loro stessa natura non propriamente sani, ma il gelato viene percepito come un piacere e una ricompensa da chi conduce stili di vita frenetici. 
Ai consumatori più attenti alla salute non rimane che evitare completamente il gelato o ridurne il consumo, optando per alimenti più sani, oppure, nel caso vogliano soddisfare un desiderio di appagamento, cercheranno prodotti golosi ma moderandone il consumo, ad esempio scegliendo porzioni più piccole per sentirsi meno in colpa.
Gli statunitensi sono particolarmente sensibili al rapporto qualità-prezzo quando scelgono un gelato, anche se la motivazione più importante all’acquisto – come detto – rimane la voglia di qualcosa di buono. Per questo essi temono che i prodotti più economici possano soddisfarne meno il gusto, e questo è un sacrificio che essi non vogliono fare.
Quindi, i produttori dovrebbero concentrarsi nella creazione di prodotti dal sapore unico per soddisfare i consumatori, come ad esempio, il gelato alla vaniglia con salsa Marc De Champagne in un involucro di cioccolato argentato proposto dalla Walls, che offre una coccola di lusso.
Secondo Joanne Hardman, analista di Canadean: "I produttori dovrebbero ampliare l’offerta di prodotti di alta qualità per soddisfare la domanda di appagamento, associando sapori dolci e salati, come il piccante del peperoncino e la delicatezza dei fiori di sambuco, o proponendo la texture dei sorbetti a chi ricerca nuove esperienze per il consumo a casa”.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer