Pubblicato in Mercati Consumi
Il mercato europeo delle pompe per l’industria del food & beverage orientato al risparmio energetico

Una recente indagine condotta da Frost & Sullivan dedicata al mercato europeo delle pompe per l’industria alimentare e delle bevande rileva che esso ha registrato un fatturato di 648,6 milioni dollari nel 2012 e stima che potrebbe raggiungere i 697,5 milioni dollari nel 2017.

Se nell’attuale situazione economica da un lato gli utilizzatori si stanno concentrando sulla manutenzione delle pompe già esistenti piuttosto che sull'acquisto di nuove, la sfida per i costruttori di questi elementi è lo sviluppo di prodotti innovativi ed economici che rispondano alle esigenze di utenti finali più attenti ai bilanci, ma nel contempo devono concentrarsi sulla progettazione di pompe eco-compatibili e ad alta efficienza energetica capaci di ridurre il consumo complessivo di energia, con i conseguenti vantaggi sui costi  di produzione. Si ritiene che i prodotti personalizzati per soddisfare le esigenze degli utenti finali siano destinati a diventare il punto di riferimento nel settore.

Nonostante le difficoltà del momento generale in Europa, l’analisi evidenzia che l’industria dei prodotti alimentari trasformati potrebbe rappresentare la speranza per i produttori di pompe per queste applicazioni nel breve e medio termine. Questo fiorente settore dovrebbe infatti comportare un aumento della domanda di pompe volumetriche, come quelle ad ingranaggi e a lobo, utilizzate nell’industria alimentare, mentre l’attesa ripresa dell'economia europea dovrebbe sostenere l'espansione del mercato a lungo termine.

L’analisi di Frost & Sullivan prevede che gli investimenti nel mercato delle pompe per l'industria alimentare e delle bevande in tutta l'Europa centro-occidentale saranno limitati, mentre in Europa orientale le opportunità di crescita sono destinate ad aumentare, dal momento che gli utilizzatori tendono a trasferire i loro impianti di produzione di questa regione, dove i costi sono inferiori.

Per rafforzare la loro posizione nel mercato in forte crescita dell'Europa orientale, i produttori di pompe dovrebbero stringere rapporti con le aziende locali. In questa fase, operatori leader del mercato stanno favorendo operazioni di fusione e le acquisizione per espandere portata geografica e gamme di prodotti e aumentare la loro quota di mercato.

www.frost.com

Lascia un commento

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer