Food Executive

Una nuova indagine condotta da Canadean rivela che i consumatori sono particolarmente esigenti e chiedono ingredienti pregiati, prodotti etici e di alta gamma e sono meno preoccupati del prezzo.
Il 38% del campione di acquirenti, infatti sostiene di comprare regolarmente o sempre prodotti da alta gamma, contro il 35% nel caso del caffè, il 33% circa in quello delle bevande alcoliche e il 32% circa del gelato, a dimostrazione del fatto che, nonostante persistano condizioni economiche non favorevoli e le famiglie siano attente alla gestione della spesa, sono ancora disposti all’acquisto di prodotti alimentari “consolatori” come il cioccolato.
Secondo l'indagine, i consumatori determinano il valore aggiunto di un prodotto più sulla base dei suoi ingredienti piuttosto che del prezzo. Il 58% dei consumatori preferisce un prodotto superiore ad uno ordinario se promuove l'utilizzo dei migliori ingredienti, una percentuale significativamente superiore rispetto a quella di coloro che basano il concetto di “eccellenza” sul prezzo più elevato (38%). Quando si tratta di imballaggi, i consumatori sono più propensi a considerare un prodotto di alta gamma se ha un aspetto che spicca sugli altri (44%) ed è proposto in confezioni eco-compatibili (37%).
L'indagine rileva anche che i consumatori tendono ad associare il commercio equo-solidale agli ingredienti biologici e a caratteristiche quali una formulazione più pura, la produzione artigianale e, di conseguenza a una qualità superiore. Questo suggerisce ai produttori l’opportunità di posizionare i prodotti nella fascia del “lusso etico”. Inoltre, l’uso di imballaggi ecologici può creare un effetto alone nell’acquirente, in particolare se questo si estende alla formulazione del prodotto.
Michael Hughes, direttore Ricerche di Canadean, sostiene che, indipendentemente dalla loro situazione finanziaria, i consumatori sono ancora disposti all’acquisto di prodotti più cari su base regolare in categorie intrinsecamente legate all’appagamento. Per incoraggiare comportamenti di questo tipo, i produttori devono far leva sul concetto di lusso etico in categorie come quelle del cioccolato e del caffè, per far percepire ai consumatori che si stanno beando di una vera delizia con un prodotto di uso quotidiano.
Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer