Pubblicato in Notizie
Barilla investe 26,5 milioni di dollari per ampliare lo stabilimento in USA
Gruppo Barilla, produttore della marca di pasta più venduta al mondo, ha annunciato i piani di espansione che interesseranno l'impianto di produzione di Ames, Iowa, dove investirà circa 26,5 milioni di dollari per installare due nuove linee di produzione dedicate alla pasta senza glutine.
L'inizio della realizzazione è prevista per la fine di marzo 2015 per avviare la produzione entro il mese di ottobre 2015. Quando sarà a pieno regime, il progetto creerà 23 nuovi posti di lavoro. Oltre alle nuove linee di produzione, lo stabilimento di Ames vedrà l'ampliamento del magazzino delle materie prime e degli impianti relativi a confezionamento e pallettizzazione della pasta senza glutine.
"Questo ampliamento è un chiaro segnale dell'impegno di Barilla di fornire alternative buone, versatili e di qualità a chi segue un regime alimentare senza glutine," ha dichiarato Jean-Pierre Comte, Presidente Regione Americhe del Gruppo Barilla. "L'investimento permetterà di migliorare la disponibilità dei prodotti non solo qui negli Stati Uniti, ma in tutto il mondo."
La pasta senza glutine prodotta ad Ames sarà spedita in Canada, Brasile, Messico e Australia, oltre che a tutte le località degli Stati Uniti. Prodotta con mais e riso non-OGM, la pasta senza glutine Barilla è disponibile in quattro formati: Spaghetti, Penne, Fusilli e Tortiglioni.
Barilla ha ricevuto il sostegno da parte di enti locali e governativi per finanziamenti alla formazione e incentivi fiscali per il progetto.
"All'inizio siamo stati attirati da Ames grazie all'incredibile etica lavorativa e all'eccezionale forza lavoro dell'Iowa" ha aggiunto Comte. "Siamo entusiasti di poterci radicare ulteriormente in questa comunità e di lavorare con uno stato che riconosce il valore dei produttori e li sostiene."
"La decisione di Barilla di investire in questo stabilimento è una dimostrazione del suo impegno verso Ames," ha detto Ron Hallenbeck, Economic Development Commission Executive Vice President for Existing Business and Industry di Ames. "Siamo consapevoli del fatto che l'azienda ha diverse alternative su dove investire i propri capitali e apprezziamo la sua dedizione al mercato del senza glutine con questo ampliamento, che dimostra ancora una volta il valore e la capacità di attrazione della forza lavoro e dell'ambiente economico di Ames."
Lo stabilimento di Ames, che attualmente conta 162 dipendenti e quattro linee di produzione, è stato inaugurato nel 1998 ed è stato il primo impianto di produzione Barilla negli Stati Uniti. L'impianto produce la maggior parte dei formati di pasta Barilla ed ha una capacità produttiva di 125.000 tonnellate di pasta all'anno.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer
 

PopUp Aholic

AAAAA