Pubblicato in Notizie
In Francia impianto per biopolimeri dalla barbabietola da zucchero
Accordo fra Bio-on e Cristal Union per realizzare in Francia il primo impianto per produrre bio polimeri PHAs da co-prodotti della barbabietola da zucchero

Grazie all'accordo firmato a fine luglio dall’italiana Bio-on e Cristal Union, nascerà in Francia il primo impianto al mondo per la produzione di bio plastica PHAs ricavata da co-prodotti della barbabietola da zucchero. Le due società, attive nella bio-chimica sostenibile e nella produzione di zucchero, alcol e di bioetanolo lavoreranno insieme per costruire un sito produttivo da 5 mila tons/anno, espandibile a 10 mila tons/anno. L'impianto rappresenterà il più avanzato sito per la produzione di bio polimeri al mondo. La nuova fabbrica creerà 50 nuovi posti di lavoro specializzati nella fermentazione per produrre questa rivoluzionaria bio plastica. 
I PHAs (o poli-idrossi-alcanoati) sono bio plastiche che possono sostituire numerosi polimeri tradizionali, oggi ottenuti con processi petrolchimici utilizzando idrocarburi. I PHAs messi a punto da Bio-on garantiscono le medesime proprietà termomeccaniche col vantaggio di essere completamente biodegradabili in modo naturale. 
"Investiamo nell'acquisto della licenza d'uso in questa nuova tecnologia realizzata da Bio-on", dichiara Alain Commisaire, Direttore Generale di Cristal Union - perché questa bio plastica totalmente naturale rappresenta a tutti gli effetti uno straordinario volano che può contribuire alla crescita dell'industria saccarifera francese, ma con approccio moderno, eco-compatibile ed eco-sostenibile".  

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer
 

PopUp Aholic

AAAAA