Pubblicato in Ricerca Applicata
Riso rosso fermentato per ridurre i livelli di colesterolo nel sangue

Sulla rivista Nutrition Research, (vol. 33, n. 8, pagg. 622-628) sono stati pubblicati i risultati di una ricerca condotta in collaborazione da ricercatori dell’Università di Bologna e di Pavia sugli effetti del riso rosso fermentato, un prodotto ottenuto dalla fermentazione del riso ad opera di un particolare lievito, chiamato Monascus purpureus, utilizzato come alimento in alcuni Paesi asiatici e ricco di alcuni composti che inibiscono la produzione di colesterolo, tra i quali la monacolina K, conosciuta anche come lovastatina, e utilizzata nel prodotto farmaceutico Mevacor della Merck. Inoltre, l’EFSA ha dato parere positivo sull’azione di mantenimento dei valori normali di colesterolo LDL nel sangue da parte del riso rosso da lievito.
I ricercatori hanno reclutato 25 persone con livelli di colesterolo mediamente elevati per il loro trial clinico randomizzato a doppio cieco e controllato da placebo. Ai volontari è stato ordinato di assumere una dieta stabilizzante per quattro settimane e successivamente, in modo randomizzato, sono stati assegnati gli integratori con riso rosso da lievito e CoQ10 o il placebo per ulteriori quattro settimane. I risultati hanno dimostrato che, rispetto al placebo, il gruppo con l’integratore attivo ha fatto registrare riduzioni significative dei livelli di colesterolo totale, di colesterolo LDL e di colesterolo non-HDL. Inoltre, i ricercatori hanno misurato i livelli delle metalloproteinasi della matrice (MMP) 2 e 9 che aumentano dopo un attacco cardiaco o dopo un’angioplastica coronarica: entrambi erano diminuite rispettivamente del 28% e del 27% dopo le quattro settimane di integrazione con il rosso rosso da lievito. Questo sembra essere dovuto alla riduzione dell’infiammazione, ma lo studio è stato troppo breve per osservare eventuali anatomici nelle strutture dei vasi.
Nonostante i risultati incoraggianti e l’opinione positiva dell’EFSA, i ricercatori ritengono necessari ulteriori studi con un campione più grande di popolazione e di maggiore durata.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer
 

PopUp Aholic

AAAAA