Pubblicato in Ricerca Applicata
Il latte risulta ideale per il trasporto di polifenoli bioattivi
Sul Journal of Dairy Science (vol. 80, n. 10, pagg. 2323-2329) sono stati pubblicati i risultati di uno studio condotto da ricercatori dellUniversity of Guelph, Ontario, Canada, che ha testato la capacità delle micelle di caseina di trasportare concentrazioni biologicamente attive di polifenoli alle cellule del tumore al colon HT-29.
Luso dei composti polifenolici che si trovano nel tè, quali potenziali antitumorali, è limitato dalla scarsa bio-disponibilità e dal sapore sgradevole. Se diluito nel latte scremato o nel siero di latte, lEGCG (epigallocatechina gallato), il principale polifenolo che si trova nel tè verde, rimane bio-attivo e continua a ridurre la crescita delle cellule tumorali del colon nelle colture cellulari.
È stato ipotizzato che, grazie al legame tra la caseina e lEGCG, le micelle di caseina possano essere una piattaforma ideale per il trasporto di questa molecola bioattiva.
Sono state confrontate la citotossicità e lattitudine alla proliferazione delle cellule tumorali HT-29 esposte allEGCG libero con quelle derivate dallesposizione allEGCG nano-incapsulato nelle micelle di caseina del latte scremato. I complessi GCG-caseina sono risultati essere in grado di diminuire la proliferazione delle cellule tumorali HT-29 dimostrando la bio-disponibilità non è ridotta dal nano-incapsulamento.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer
 

PopUp Aholic

AAAAA