Pubblicato in Salute e Benessere
Le mandorle aiutano a eliminare il colesterolo in eccesso

Penny Kris-Etherton, insegnante di nutrizione presso la Pennsylvania State University (Usa), ha dichiarato in seguito a una ricerca sugli effetti del consumo quotidiano di mandorle, pubblicata sul Journal of Nutrition: “si sa che le mandorle contengono bassi livelli di LDL, ma non si sono mai fatte ricerche su come le mandorle incrementino la presenza di HDL, diminuendo i rischi di malattie cardiovascolari”.

Un gruppo di 48 soggetti con elevate quantità di LDL hanno partecipato allo studio, durato 6 settimane, con una dieta integrata da una manciata di mandorle al giorno (43g); i risultati hanno evidenziato che il consumo di mandorle aveva aumentato la quantità e la grandezza delle particelle di HDL, che si occupano di trasportare il colesterolo nel fegato, dove viene poi smaltito. Ad aumentare non era solo la quantità di HDL, ma anche l’operosità, cresciuta del 6,4%. “Se le persone aggiungessero le mandorle alla loro dieta quotidiana riceverebbero immediati benefici per la loro salute cardiaca e non, infatti questo frutto contiene anche grassi buoni, vitamina E e fibre”, ha concluso Kris-Etherton. 

 

 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@foodexecutive.it | Disclaimer