Pubblicato in Salute e Benessere
Alito cattivo? Il rimedio è lo zenzero

Alcuni studiosi dell’Università di Monaco (TUM), collaborando con l’Istituto tedesco Leibniz per la biologia dei sistemi alimentari, ha valutato l’interazione tra alcuni componenti alimentari e la saliva. Ciò che è emerso da questo studio è che il composto pungente 6-gingerolo, contenuto nello zenzero, stimola un enzima, il sulfidrilico ossidasi 1, che combatte l’alito cattivo. La valutazione è stata fatta su un gruppo di volontari, e proprio su di loro il prof. Hofmann, a capo dello studio, ha potuto constatare che l’enzima sotto osservazione cresceva di ben 16 volte la sua misura iniziale, rompendo quei composti contenenti zolfo che sono causa del cattivo gusto in bocca e dell’alito cattivo. Grazie a questa ricerca potrebbero quindi nascere nuovi prodotti molto efficaci dedicati all’igiene orale. 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.


Copyright © 1998 - © 2018 Chiriotti Editori S.r.l. Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy | Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480
Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | info@foodexecutive.it
Disclaimer | Website by Marco Riccardi
Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok