Pubblicato in Sicurezza Alimentare
Preserva la qualità del tuo raccolto con le soluzioni a media e lunga durata

Secondo i dati elaborati dalla FAO ogni anno circa un terzo della produzione mondiale di cibo viene persa lungo la filiera agroalimentare; delle 1,6 miliardi di tonnellate perse, 355 milioni deperiscono durante le fasi di post-raccolta. I cereali rappresentano il 30% delle perdite di prodotto, inoltre, durante la fase di stoccaggio, se non si attuano le opportune strategie di difesa, le perdite di cereali dovute all’azione dei parassiti possono arrivare fino al 50%, con l’ulteriore aggravio del rilascio massivo di allergeni e sostanze cancerogene.

Newpharm propone due soluzioni per la protezione delle derrate a medio e lungo periodo, in grado di garantire un’efficacia senza precedenti grazie alla sinergia tra i principi attivi.

Alla base delle due miscele c’è l’impiego di Talisma UL, formulazione pronta all’impiego.
La sostanza attiva alla base del Talisma è la Cipermetrina un piretroide di sintesi di quarta generazione ad ampio spettro d’azione e con uno spiccato potere snidante che costringe gli insetti a muoversi e di conseguenza soccombere sotto gli effetti neurotossici del principio attivo. Il principio attivo agisce sia per contatto che per ingestione verso tutti gli insetti che infestano grano, orzo, avena, segale, triticale e farro in granella.

 

Soluzione per il Medio periodo con TALISMA UL e K-OBIOL ULV6

Newpharm è riconosciuta come leader nel mercato per offerta di soluzioni specifiche per eliminare tutti gli infestanti durante l’intero periodo di stoccaggio di tutti i cereali, rappresentate non solo da azioni chimiche, ma anche fisiche, convenzionali o biologiche, e offre inoltre la possibilità di settare la strategia più appropriata in base della durata, anche presunta, dello stoccaggio. 

Oltre alle criticità che determinano la delicatezza dello stoccaggio, gli stoccatori sono chiamati a delle interpretazioni, questa volta non meramente economiche, che riguardano la durata complessiva della permanenza delle derrate negli impianti. A proposito di interpretazioni: convenzionalmente si definisce uno stoccaggio medio, la sosta dei cereali nell’impianto per una parentesi dai 4 ai 10 mesi. 

Una strategia efficace per la protezione a medio termine delle granaglie, si fonda su due formulazioni di spicco del catalogo Newpharm: TALISMA UL e K-OBIOL ULV6. La prima a base di Cipermetrina, la seconda di Deltametrina, compongono il binomio ideale per preservare i cereali dalle accuse avanzate dai parassiti, garantendo inalterate le proprietà merceologiche. L’associazione di due differenti sostanze attive antiparassitarie, oltre a garantire una copertura totale verso gli infestanti tipici dei cereali – insetti ed acari – manifesta una buona persistenza  nel cereale e un marcato effetto repulsivo. Ambo le formulazioni sono pronte all’impiego, pertanto perfettamente stabili quando miscelate, garantendo un intervento uniforme e di assicurato effetto su tutti i cereali immagazzinati escluso il mais ed il riso.

 

La “triade” Newpharm per un Lungo (e sicuro) periodo di stoccaggio

Se la partita di cereale risulta pesantemente infestata già in accettazione, o si prevede una lunga durata dello stoccaggio, o semplicemente si cerca la soluzione “definitiva”, la soluzione Newpharm soddisfa anche gli stoccatori più esigenti.

 

Protezione completa con la miscela di TALISMA UL, K-OBIOL ULV6 e ACTELLIC 5

Alle proprietà antiparassitarie della coppia TALISMA UL e K-OBIOL ULV6, sopracitate, si aggiunge una componente fondamentale per ottenere un effetto stabile nel tempo: il Pirimifos-metile contenuto nell’Actellic 5. 

Benché con un effetto immediato sulle entomofaune infestanti, acari compresi, Actellic 5 in miscela, conferisce alla derrata immagazzinata una incredibile finestra temporale di protezione, che eccede tranquillamente i 12 mesi, definendo il concetto di stoccaggio lungo.

Non vanno certamente sottovalutate le proprietà acaricide intrinseche del Pirimifos-metile, fondamentali qualora lo stoccaggio inglobi i mesi estivi più caldi. 

Tre sostanze attive, due famiglie chimiche differenti, una sinergia impareggiabile, per il controllo di tutti i parassiti dei cereali stoccati e la certezza di merci sane, con cariossidi integre, non danneggiate dagli infestanti, per il vantaggio di tutta la filiera, nonché la massima sicurezza per il consumatore finale. Quanto a sicurezza per l’industria alimentare, si desidera sottolineare quanto ogni sostanza attiva presente nel catalogo di riferimento Newpharm sia dettagliatamente conosciuta e per ognuna siano disponibili dati a sostegno della sicurezza per gli operatori al momento della manipolazione, e per i futuri alimenti derivanti dai cereali disinfestati. A sostegno, presso un portale dedicato dell’Unione europea sono riportati i limiti massimi su ciascun cereale per ciascuna molecola fitosanitaria, predisposti a seguito di approfonditi esami e ricerche.

 

Approfondimenti
Dott. Stefano Cherubin - Ricerca & Sviluppo Newpharm S.r.l.
Dott.ssa Laura Pattuzzi - Marketing & Comunicazione Newpharm S.r.l.

Newpharm S.r.l.
Via Tremarende, 24/B 35010 S. Giustina in Colle (PD) 
Tel. 049 9302876 - Fax 049 9320087 
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.newpharm.it - www.protezionecereali.it 

 

 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.


Copyright © 1998 - © 2018 Chiriotti Editori S.r.l. Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy | Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480
Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | info@foodexecutive.it
Disclaimer | Website by Marco Riccardi
Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok